Come usare i Social Media per il business – Facebook

Facebook-Business-Page

La comunicazione è cambiata, non è certo una novità. E con essa l’informazione, la pubblicità e tanti lavori connessi sono mutati, ne sono nati di nuovi, mentre altri sono praticamente scomparsi. Cerchiamo di fare una breve guida a come utilizzare al meglio i Social Media per la vostra azienda, per il vostro lavoro. Eccola!

Di sicuro è la piattaforma più usata per condividere immagini, video e “status” personali, anche se ormai Facebook trascende l’essere il primo vero Social Media. E non ci addentreremo nel lungo discorso se il web 2.0 abbia davvero soppiantato del tutto la comunicazione tradizionale o meno, se Facebook sia un vero Social Media o un solo network sociale. Quello che conta è usarlo, e bene, per il vostro lavoro.

Come fare? Intanto selezioniamo la prima parte: avere una pagina ufficiale! Se avete un’azienda, un negozio o una qualsiasi attività professionale (che non sia la produzione di tondini metallici, insomma, ma che abbia un pubblico potenziale vasto), aprite una bella pagina Facebook. E poi?

Troppo spesso vediamo pagine mal gestite, con fotografie brutte, locandine trash, aggiornamenti a caso. Dimenticatevelo. Per il vostro bene e per quello del vostro lavoro. Prima cosa da fare: stendete una linea editoriale! Ad esempio..

Se siete fotografi professionisti, potete utilizzare al meglio la vostra “Cover”, ovvero l’immagine di copertina della pagina. Quello sarà il posto giusto per mettere in risalto una fotografia esemplare, qualcosa di cui siete orgogliosi. Ma che anche gli altri possano capire e comprendere. Nella “foto profilo” inserite invece il vostro logo, che sia perfettamente visibile e leggibile. Insomma, ultra-pixel e loghi sgranati, vade retro!

Come gestirla. Intanto invitate amici dal vostro profilo a mettere “Mi Piace” sulla vostra nuova pagina. La vostra attività è un negozio o una piccola azienda? Ottimo, invitateli e poi potrete anche mandare via “messaggio” un invito più esplicito ai vostri contatti. Qualcosa del tipo: “Ciao! Abbiamo appena aperto la nostra nuova pagina ufficiale della Birreria Asdrubale Brew! Clicca su “Mi Piace”, seguici e resta aggiornato/a sui nostri eventi!”.

Però personalizzate il messaggio. Ogni lavoro ha la sua anima, e copiare può essere utile ma solo come spunto. Iniziate a “Postare” immagini e status che rappresentano al meglio il vostro lavoro. Ricordate:

– Nessun lamento
– Nessuno status troppo “personale”
– Nessuna concorrenza sleale nei confronti dei vostri “Competitor”

Siate sempre voi stessi, usate calma e moderazione anche per rispondere ai commenti. Siate presenti e cordiali. Così come accogliete i vostri clienti in negozio, così come vi presentate ai vostri partner commerciali, dovete essere voi stessi e usare un linguaggio diretto, semplice ma disponibile sul web.

Una volta che avrete creato la pagina e avrete un po’ di “like”, iniziate a monitorarli. In questo modo potrete capire quando postare e cosa postare. Ma anche in quale lingua, e molte altre cose. Come fare?

Schermata 2014-12-11 a 15.31.22

Sull’icona “Insights” potrete trovare tante informazioni utili. Chi vi segue, in che città risiede, che lingua parla. Ecco allora che potrete capire, in base ai grafici della “Copertura” e dei “Post”, a quale ora i vostri follower sono più attivi su Facebook. Quella è l’ora migliore per catturarli con le vostre notizie!

Non sponsorizzate soltanto la vostra professionalità, o  il vostro lavoro. E’ importante che la vostra community sia anche interessata a ciò che vi circonda.

Schermata 2014-12-11 a 15.33.41

Ad esempio, se avete un American Bar potrete condividere i vostri piatti migliori e una bella foto con una birra gelata, magari di una particolare marca finlandese! Dopo di ciò, però, i vostri follower potrebbero essere anche interessati alle nuove norme europee d’igiene nei locali. E così se siete degli artisti, dei consulenti, professori o artigiani! Sentitevi come se entraste in un bar pieno di gente che conoscete benissimo, che conoscete appena o con cui non avete neanche mai scambiato uno sguardo. Potrete parlare di voi, certo, ma annoiereste tutti a morte se continuaste a dirgli che siete i migliori in tutto! Divertitevi, e divertite anche gli altri.

Queste sono solo le basi per avere un discreto successo con Facebook. Per qualcosa di più approfondito e specifico.. contattaci! Must è qui per te.

Stay tuned! La prossima puntata sarà sull’utilizzo capillare di Twitter..

Annunci

One thought on “Come usare i Social Media per il business – Facebook

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...